Back

In azione per la tua giornata di sci perfetta

Grande lavoro di squadra

L'odore del caffè riempie la tua stanza, un raggio di sole ti solletica il naso, ha nevicato durante la notte. Salti fuori dal letto pieno di aspettative - proprio come ha fatto il nostro team ore prima di te per offrirti un'esperienza di sci perfetta.

Rimozione della neve

La sveglia di Andri Huonder suona alle 4.00 del mattino. Le previsioni del tempo sono perfette e ci sono 15 centimetri di neve fresca, quindi ci aspettiamo una vera corsa alla zona sciistica. Per garantire che tutti gli ospiti possano arrivare in sicurezza, Andri e i suoi colleghi di Disentis e Sedrun si alzano presto per sgomberare la neve. Allo stesso tempo, una locomotiva della Matterhorn Gotthard Bahn attraversa il passo dell'Oberalp con uno spazzaneve. Il primo treno si ferma in cima al passo alle 7.45, a quell'ora i binari devono essere liberi dalla neve. Molti sciatori vengono dal Ticino, per i quali anche il Lucomagno deve essere percorribile.

Preparazione del pendio

I nostri battipista erano sulla strada ancora prima. Subito dopo il controllo delle piste di ieri, i primi veicoli sono partiti. Grazie alle previsioni di neve, non hanno dovuto preoccuparsi dell'innevamento tecnico, ma hanno potuto concentrarsi completamente sulla preparazione delle piste. Con i nostri 14 battipista, abbiamo bisogno di un totale di circa 200 ore solo per mettere in forma i 120 chilometri di piste della SkiArena Andermatt-Sedrun, le piste da slittino e l'Audi Mini Cross.

Esplosione di valanghe

Non appena fa giorno, anche i nostri esperti del servizio piste e soccorso sono in giro. Sanno esattamente dove potrebbe esserci il pericolo di valanghe e controllano dove le valanghe devono essere innescate con il brillamento. Abbiamo diversi sistemi di sabbiatura a distanza installati in modo permanente ad Andermatt, Sedrun e Disentis che possono attivare dalla valle. La maggior parte delle misure di sicurezza, tuttavia, vengono eseguite con la sabbiatura a mano. Inoltre, le barriere antivalanghe sono state costruite intorno ad Andermatt già negli anni '50 e il bosco di protezione è stato imboschito.

Pattugliamento delle piste

Le gondole del personale, che partono dalla stazione a valle un'ora prima dell'apertura, non solo portano i dipendenti dei vari ristoranti di montagna fino al comprensorio sciistico, ma anche i pattugliatori delle piste. Controllano che tutte le barriere siano ancora lì, che non manchi nessun contrassegno, che l'attrezzatura di salvataggio sia pronta, ecc. Vengono premiati per essersi alzati così presto: sono i primi ad essere autorizzati a sciare sulle piste appena preparate. Mentre gli impiegati che sorvegliano, controllano e fanno funzionare gli impianti tecnici vanno alle loro attrezzature.

Ristoranti di montagna

Allo stesso tempo, le cucine delle locande di montagna sono già in fermento. Le squadre di cucina stanno già preparando tutto per il pranzo, mentre i croissant e le torte stanno cuocendo nei forni. Che odore! Sulle terrazze, i tavoli e le sedie vengono liberati dalla neve in modo che i primi ospiti possano sedersi comodamente per il loro caffè mattutino.

Benvenuto

Ora sali sulle tavole e vai! Le molte persone che si occupano di farvi passare una giornata sicura e piacevole ad Andermatt, Sedrun e Disentis non vedono l'ora di vedervi.

Do you like this story?